CHE COS’È HIIT (HIGH-INTENSITY-INTERVAL-TRAINING)

Last Updated on

L’allenamento ad intervalli ad alta intensità è anche noto come esercizio intermittente ad alta intensità (HIIE) o allenamento ad intervalli primaverili (SIT). Questo è il tipo di allenamento a intervalli. Questi allenamenti durano 30 minuti e variano in base al livello di forma fisica attuale della persona. E dipende anche dall’intensità della sessione.

Questo esercizio migliorerà ulteriormente la capacità atletica e il metabolismo del glucosio. HIIT aiuta a ridurre il grasso corporeo. Molti fisioterapisti e ricercatori notano che HIIT ha bisogno di un alto livello di motivazione.

CHE COS'È HIIT (HIGH-INTENSITY-INTERVAL-TRAINING)Procedura per eseguire HIIT

L’allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) consiste in un periodo di riscaldamento. L’intensità media per il recupero separa le altre ripetizioni di esercizi ad alta intensità e quindi inizierà il periodo di raffreddamento. Questo tipo di esercizi dovrebbe essere fatto a un livello estremo o ad un’intensità estrema. Se il 50% dell’esercizio fisico è stato eseguito da una persona, viene chiamato esercizio di media intensità.

Perché l’allenamento ad intervalli ad alta intensità è così importante?

È considerato un compito impossibile sostenere le intensità massime durante l’esercizio per l’intervallo di tempo specifico esteso perché i nostri corpi hanno speso carburante in modo diverso. Ad esempio, se dovessi lavorare consecutivamente per 20 minuti a velocità costante. Puoi eseguire quel lavoro facilmente alla stessa velocità per un breve intervallo di tempo, ma dopo ciò potresti perdere la resistenza e affaticarti, perché:

  • Fosfocreatina
  • Acido lattico e glicolisi anaerobica
  • Livello di ossigeno
  • Ormoni

La tua fonte di energia ad alta intensità è nota come fosfocreatina. In questa fase, puoi andare in modo eccellente nei primi 10-20 secondi.

Perché l'allenamento ad intervalli ad alta intensità è così importante?Tuttavia, subito dopo 20 secondi, la fosfocreatina inizierà a diminuire e la glicolisi anaerobica prevarrebbe. A questo punto esatto, la produzione di acido lattico sarà elevata e verrà utilizzata come fonte di carburante per il corpo. Puoi ancora correre più forte che puoi, ma rallenterai a causa dei tuoi polmoni.

Per l’alta intensità, il corpo umano dovrebbe aver bisogno di più ossigeno perché gli organi utilizzati per questo compito richiedono di più. In questo caso, scambiamo ossigeno in modo efficiente per intensità. Il metabolismo aerobico è importante mentre si lavora a un’intensità più bassa, come durante una camminata veloce. Il nostro corpo utilizza l’ossigeno per scomporre i pacchetti energetici come carboidrati e grassi. D’altra parte, quando lavoriamo sul metabolismo anaerobico ad alta intensità è più importante perché i nostri organi del corpo non riescono a ottenere ossigeno dove è necessario.

Esiste un modo inefficiente ma abbastanza utile che è in grado di produrre brevi raffiche di energia superiore. Oggi abbiamo questi due fantastici sistemi, famosi con i nomi aerobici e il secondo è anaerobico. Entrambi questi esercizi hanno sicuramente i loro pro e contro.

L’ormone verrebbe rilasciato durante tutti questi esercizi e dipende totalmente dall’intensità dell’esercizio. Se esegui Yoga o Tai-Chi, potrebbero trattarsi di ormoni dello stress più bassi. Se ci avviciniamo all’85-90% di VO2max, gli ormoni aumenteranno e avranno effetti sulla composizione corporea e sull’anabolismo.

 

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here