Come aumentare la gamma del suo Wi-Fi?

Come aumentare la gamma del suo Wi-Fi?Un segnale Wi-Fi debole non consente di godere appieno di una connessione internet. Sia che si tratti di una lunga distanza tra il trasmettitore e il ricevitore, la presenza di ostacoli o guasti tecnici, ci sono diversi modi per migliorare la gamma del suo segnale Wi-Fi. Ecco alcuni semplici consigli per godere di una connessione Wi-Fi ottimale.
Questo articolo non è stato scritto da BFMTV.com giornalisti

Sviluppato alla fine degli anni ‘ 90 e in gran parte stimolato dall’emergere di oggetti digitali portatili – smartphone e tablet in mente – il Wi-Fi (Wireless Fidelity) rivoluzionò il mondo del computer. Regolata dallo standard IEEE 802.11, questa tecnologia permette di collegare diversi dispositivi (computer, telefono cellulare, tablet, stampante)…) in rete locale wireless e via onde radio . La propagazione di queste onde può tuttavia incontrare ostacoli o fonti di interferenza che limitano la loro portata, creando vari inconvenienti per gli utenti: basso flusso, disconnessioni inopportune, latenze, ecc.

Posiziona correttamente il trasmettitore

Posiziona correttamente il trasmettitoreLa gamma di un trasmettitore Wi-Fi copre diverse decine di metri all’interno di una casa. La propagazione delle onde avviene in tutte le direzioni intorno al trasmettitore. Posto vicino al pavimento, al soffitto o bloccato in un mobile, il trasmettitore incontra logicamente ostacoli che impediscono la diffusione omogenea delle onde radio. In primo luogo, è necessario essere attenti al posizionamento del suo trasmettitore generalmente inserito nelle scatole operatori internet. La soluzione ideale è quella di posizionare il trasmettitore a metà strada in una zona aperta, ad esempio posizionandolo su uno scaffale. Ricordatevi anche di collocarlo nella stanza dove probabilmente userete il vostro Wi-Fi.

Ridurre le barriere tra trasmettitore e ricevitori

A volte difficile da identificare, gli ostacoli ad una buona connessione Wi-Fi possono essere numerosi. Alcuni materiali impediscono la buona diffusione delle onde radio: il metallo in particolare, ma anche il cemento, il rivestimento, il vetro blindato o il mattone. L’esistenza di diverse reti vicine può anche creare una barriera alla buona gamma di Wi-Fi. Se i vostri vicini usano lo stesso canale come voi, gli ingorghi del traffico e la congestione delle onde possono essere creati. La soluzione: cambiare il canale della rete Wi-Fi in modo che sia diverso da quello dei trasmettitori vicini. Alcuni dispositivi ad onde come forni a microonde o dispositivi wireless (telefono, vivavoce, baby monitor, ecc.).) può interferire e bloccare il Wi-Fi signal.It è quindi necessario posizionare il trasmettitore a una distanza da questi dispositivi .

Sostituire l’antenna o installare un CPL a casa

Anche se il compito può sembrare complicato, sostituire un’antenna Wi-Fi è abbastanza semplice e può risolvere alcune delle difficoltà. Cambiare l’antenna originale con un’antenna direzionale o omnidirezionale più efficiente migliora significativamente il segnale e la ricezione del wifi raddoppiando la sua gamma. Esso viene eseguito secondo le istruzioni del fabbricante e il tipo di dispositivo in questione.

Sostituire l'antenna o installare un CPL a casaUn’altra soluzione è il ripetitore Wi-Fi o amplificatore. Come suggerisce il nome, un ripetitore Wi-Fi o amplificatore è usato per “ripetere” e amplificare il segnale Wi-Fi estendendo l’area del suo segnale. Proprio come la scatola o il router, deve essere posizionato con giudizio, né troppo vicino né troppo lontano dal trasmettitore. Quando si acquista, ricordati di controllare che abbia un pulsante Wi-Fi protetto Setup (WPS). Progettata per semplificare la configurazione della sicurezza della rete Wi-Fi, questa tecnologia consente di collegare un dispositivo premendo un pulsante, senza inserire una password o un codice.

Allo stesso modo, il CPL (online Carrier Current) aiuta a estendere L’accesso a Internet Wi-Fi in tutte le stanze di una casa trasferendo il suo segnale attraverso la rete elettrica. La LC convenzionale è costituita da un adattatore da collegare in una presa elettrica e da collegare al ricevitore con un cavo Ethernet. Innovativi, questi adattatori sono ora dotati di una connessione Wi-Fi che consente di collegare e collegare altri LCs wireless nelle camere di vostra scelta.

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here